L’imprenditore che dopo aver pensato al suicidio aiuta altri colleghi: “Non vergognatevi, chiedete aiuto”

L’imprenditore che dopo aver pensato al suicidio aiuta altri colleghi: “Non vergognatevi, chiedete aiuto”


A Fanpage.it il racconto di Massimiliano Gentilini, imprenditore bolognese del metalmeccanico che dopo la crisi del 2008 ha rischiato il fallimento e pensato al suicidio: oggi è fra i volontari più attivi di un’associazione al fianco di aziende in estrema difficoltà.
Continua a leggere


A Fanpage.it il racconto di Massimiliano Gentilini, imprenditore bolognese del metalmeccanico che dopo la crisi del 2008 ha rischiato il fallimento e pensato al suicidio: oggi è fra i volontari più attivi di un’associazione al fianco di aziende in estrema difficoltà.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here