Segrega in casa la nipotina e la violenta per 5 anni, poi fugge in Islanda per evitare la condanna

Segrega in casa la nipotina e la violenta per 5 anni, poi fugge in Islanda per evitare la condanna


Un uomo di 47 anni è stato arrestato in Islanda dall’Interpol. Dal 2008 al 2013 aveva violentato e segregato in casa la nipotina di 13 anni. L’uomo era fuggito all’estero per evitare la condanna a 6 anni di carcere.
Continua a leggere


Un uomo di 47 anni è stato arrestato in Islanda dall’Interpol. Dal 2008 al 2013 aveva violentato e segregato in casa la nipotina di 13 anni. L’uomo era fuggito all’estero per evitare la condanna a 6 anni di carcere.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here