Tenta di uccidere a martellate il sindaco del suo paese: fermato un elettricista, motivi privati

Tenta di uccidere a martellate il sindaco del suo paese: fermato un elettricista, motivi privati


D.R., elettricista 43enne di Giaveno, è stato fermato dai carabinieri della compagnia di Rivoli con l’accusa di aver tentato di uccidere il sindaco della cittadina, il 62enne Carlo Giacone, atteso sotto casa e colpito ripetutamente alla testa con un corpo contundente, probabilmente un martello.
Continua a leggere


D.R., elettricista 43enne di Giaveno, è stato fermato dai carabinieri della compagnia di Rivoli con l’accusa di aver tentato di uccidere il sindaco della cittadina, il 62enne Carlo Giacone, atteso sotto casa e colpito ripetutamente alla testa con un corpo contundente, probabilmente un martello.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here