Uccise il padre per errore sparandogli alla testa, Alberto Boggian è libero. La madre: “L’ho perdonato”

Uccise il padre per errore sparandogli alla testa, Alberto Boggian è libero. La madre: “L’ho perdonato”


È un uomo libero Alberto Boggian, colpevole di aver ucciso il padre “per gioco” sparandogli alla testa con un fucile. Dopo aver scontato la sua pena in un carcere minorile ha superato la messa alla prova. La madre: “L’ho perdonato”.
Continua a leggere


È un uomo libero Alberto Boggian, colpevole di aver ucciso il padre “per gioco” sparandogli alla testa con un fucile. Dopo aver scontato la sua pena in un carcere minorile ha superato la messa alla prova. La madre: “L’ho perdonato”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here