Per l’anagrafe era “disperso”, Giuseppe torna alla vita col reddito di cittadinanza

Per l’anagrafe era “disperso”, Giuseppe torna alla vita col reddito di cittadinanza


LA storia di un 67enne siciliano, Giuseppe Schillaci, che da quando riceve i 780 euro del Reddito di cittadinanza è tornato a una vita normale, potendosi premettere cibo, cure mediche e anche un tetto sulla testa dicendo addio alla vita da clochard a cui era ridotto da 18 anni.
Continua a leggere


LA storia di un 67enne siciliano, Giuseppe Schillaci, che da quando riceve i 780 euro del Reddito di cittadinanza è tornato a una vita normale, potendosi premettere cibo, cure mediche e anche un tetto sulla testa dicendo addio alla vita da clochard a cui era ridotto da 18 anni.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here