Spara alla compagna 18enne e poi si uccide, ritrovata l’arma del delitto: “Forse detenuta illegalmente”

Spara alla compagna 18enne e poi si uccide, ritrovata l’arma del delitto: “Forse detenuta illegalmente”


Ritrovata l’arma usata dal 21enne di Cassano delle Murge per ferire la compagna 18enne. Gli inquirenti stanno effettuando tutti gli accertamenti del caso per capire se la pistola fosse detenuta legalmente.
Continua a leggere


Ritrovata l’arma usata dal 21enne di Cassano delle Murge per ferire la compagna 18enne. Gli inquirenti stanno effettuando tutti gli accertamenti del caso per capire se la pistola fosse detenuta legalmente.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here