Stuprata nel campus universitario a Torino, confessione shock di un 17enne: “Lei mi ha ringraziato”

Stuprata nel campus universitario a Torino, confessione shock di un 17enne: “Lei mi ha ringraziato”


Racconto confusionario e “poco credibile” che “piuttosto che migliorare, aggrava la sua posizione”, secondo il giudice per le indagini preliminari che ha disposto il carcere per il giovane a causa dell’elevata pericolosità sociale.
Continua a leggere


Racconto confusionario e “poco credibile” che “piuttosto che migliorare, aggrava la sua posizione”, secondo il giudice per le indagini preliminari che ha disposto il carcere per il giovane a causa dell’elevata pericolosità sociale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here