Tre anni dopo la morte della mamma confessa: “L’ho soffocata perché soffriva troppo”. Condannato

Tre anni dopo la morte della mamma confessa: “L’ho soffocata perché soffriva troppo”. Condannato


Gianni Ghiotti è stato condannato dalla Corte d’appello a Torino a sei anni e sette mesi di reclusione. Aveva raccontato ai carabinieri di aver soffocato l’anziana madre con un cuscino perché soffriva troppo e in primo grado era stato assolto.
Continua a leggere


Gianni Ghiotti è stato condannato dalla Corte d’appello a Torino a sei anni e sette mesi di reclusione. Aveva raccontato ai carabinieri di aver soffocato l’anziana madre con un cuscino perché soffriva troppo e in primo grado era stato assolto.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here