Una panchina rossa a Bologna per Alessandra Matteuzzi, il cugino: “Sono stati tre mesi di dolore”

Una panchina rossa a Bologna per Alessandra Matteuzzi, il cugino: “Sono stati tre mesi di dolore”


“Si va avanti grazie alla solidarietà di tutti” commenta il parente della 56enne uccisa sotto casa dall’ex, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
Continua a leggere


“Si va avanti grazie alla solidarietà di tutti” commenta il parente della 56enne uccisa sotto casa dall’ex, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here