Violenza ostetrica, Michela: “Parti intime dilatate senza motivo, il medico mi urlava addosso”

Violenza ostetrica, Michela: “Parti intime dilatate senza motivo, il medico mi urlava addosso”


Michela ha partorito un anno e mezzo fa in un ospedale di Napoli. Quella che credeva dovesse essere l’esperienza più bella della sua vita si è trasformata in un incubo da cui ha fatto fatica a uscire.
Continua a leggere


Michela ha partorito un anno e mezzo fa in un ospedale di Napoli. Quella che credeva dovesse essere l’esperienza più bella della sua vita si è trasformata in un incubo da cui ha fatto fatica a uscire.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here