Anniversario Notav, invaso un cantiere, sassate e scontri con la Polizia: “La valle è contro”

Anniversario Notav, invaso un cantiere, sassate e scontri con la Polizia: “La valle è contro”


A 17 anni esatti dall’8 dicembre 2005, quando l’allora manifestazione Notav sfociò nell’occupazione del cantiere di Venaus, il Movimento Notav è tornato a manifestare. Circa 2mila persone hanno sfilato da Bussoleno(TO) a San Didero. Circa 200 manifestanti ha invaso il cantiere TAV e ci sono stati degli scontri, terminati con l’uso di lacrimogeni che hanno disperso tutti.
Continua a leggere


A 17 anni esatti dall’8 dicembre 2005, quando l’allora manifestazione Notav sfociò nell’occupazione del cantiere di Venaus, il Movimento Notav è tornato a manifestare. Circa 2mila persone hanno sfilato da Bussoleno(TO) a San Didero. Circa 200 manifestanti ha invaso il cantiere TAV e ci sono stati degli scontri, terminati con l’uso di lacrimogeni che hanno disperso tutti.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here