Ascoli, cacciatore ucciso da un proiettile vagante durante una battuta di caccia al cinghiale

Ascoli, cacciatore ucciso da un proiettile vagante durante una battuta di caccia al cinghiale


Un uomo di 88 anni di Fermo è morto ieri sera dopo essere stato colpito da una pallottola vagante. L’anziano faceva parte di una squadra molto numerosa, composta da ben 22 cacciatori, tra i quali il figlio.
Continua a leggere


Un uomo di 88 anni di Fermo è morto ieri sera dopo essere stato colpito da una pallottola vagante. L’anziano faceva parte di una squadra molto numerosa, composta da ben 22 cacciatori, tra i quali il figlio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here