Chiama il figlio a Natale: “Mi hanno rapito”, ma era ubriaco in un locale a Biella con una donna

Chiama il figlio a Natale: “Mi hanno rapito”, ma era ubriaco in un locale a Biella con una donna


Un imprenditore ultra ottantenne ha chiamato uno dei suoi figli il giorno di Natale dicendo di essere stato rapito, ma i militari lo hanno trovato ubriaco in un locale a Biella, in compagnia di una donna.
Continua a leggere


Un imprenditore ultra ottantenne ha chiamato uno dei suoi figli il giorno di Natale dicendo di essere stato rapito, ma i militari lo hanno trovato ubriaco in un locale a Biella, in compagnia di una donna.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here