Daouda Diane, indagini sul video postato dall’operaio prima di sparire: “Nel cementificio c’è la morte”

Daouda Diane, indagini sul video postato dall’operaio prima di sparire: “Nel cementificio c’è la morte”


In un video postato sui social prima di sparire Daouda Diane diceva “lavoro dove c’è la morte”. Del 37enne ivoriano si sono perse le tracce lo scorso 2 luglio da Acate, in provincia di Ragusa.
Continua a leggere


In un video postato sui social prima di sparire Daouda Diane diceva “lavoro dove c’è la morte”. Del 37enne ivoriano si sono perse le tracce lo scorso 2 luglio da Acate, in provincia di Ragusa.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here