“È finita la pacchia”, tassista nega pagamento di 32 euro col Pos all’ex campionessa Silvia Salis

“È finita la pacchia”, tassista nega pagamento di 32 euro col Pos all’ex campionessa Silvia Salis


“Nel taxi vedo il Pos quindi chiedo di pagare con il bancomat, 32 euro, mi dice che no, che ora lui non è più obbligato, che è finita la pacchia delle banche, che a lui servono contanti” ha ricostruito Silvia Salis denunciando il livello di aggressività verbale del tassista.
Continua a leggere


“Nel taxi vedo il Pos quindi chiedo di pagare con il bancomat, 32 euro, mi dice che no, che ora lui non è più obbligato, che è finita la pacchia delle banche, che a lui servono contanti” ha ricostruito Silvia Salis denunciando il livello di aggressività verbale del tassista.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here