Giuseppe ucciso in casa con la moglie nell’ultimo giorno di lavoro: figlio fermato, vagava in strada

Giuseppe ucciso in casa con la moglie nell’ultimo giorno di lavoro: figlio fermato, vagava in strada


Giuseppe Sedita, il 66enne ucciso insieme alla moglie Rosa Sardo, 62 anni, in casa sua a Racalmuto, nell’Agrigentino era al suo ultimo giorno di lavoro da operaio forestale e si preparava a una cena con amici e colleghi.
Continua a leggere


Giuseppe Sedita, il 66enne ucciso insieme alla moglie Rosa Sardo, 62 anni, in casa sua a Racalmuto, nell’Agrigentino era al suo ultimo giorno di lavoro da operaio forestale e si preparava a una cena con amici e colleghi.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here