Luigi Oste condannato all’ergastolo per il delitto di Halloween: uccise Massimo Melis per “gelosia”

Luigi Oste condannato all’ergastolo per il delitto di Halloween: uccise Massimo Melis per “gelosia”


Secondo gli inquirenti, Luigi Oste stava perseguitando una donna di cui era invaghito e sparò a Melis, che era un amico di lei, convinto che fosse un rivale. L’omicidio a Torino lo scorso anno.
Continua a leggere


Secondo gli inquirenti, Luigi Oste stava perseguitando una donna di cui era invaghito e sparò a Melis, che era un amico di lei, convinto che fosse un rivale. L’omicidio a Torino lo scorso anno.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here