Massimiliano, malato di sclerosi multipla, morto con suicidio assistito in Svizzera: “Vorrei farlo a casa”

Massimiliano, malato di sclerosi multipla, morto con suicidio assistito in Svizzera: “Vorrei farlo a casa”


Massimiliano, 44enne toscano da sei anni malato di sclerosi multipla, è morto oggi con suicidio assistito in una clinica svizzera. A darne notizia l’associazione Luca Coscioni a cui l’uomo, non più autonomo, si era rivolto.
Continua a leggere


Massimiliano, 44enne toscano da sei anni malato di sclerosi multipla, è morto oggi con suicidio assistito in una clinica svizzera. A darne notizia l’associazione Luca Coscioni a cui l’uomo, non più autonomo, si era rivolto.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here