“Mia moglie parrucchiera pagata miseramente, un giorno gli artigiani spariranno e non possiamo biasimarli”

“Mia moglie parrucchiera pagata miseramente, un giorno gli artigiani spariranno e non possiamo biasimarli”


Riceviamo e pubblichiamo una lettera arrivata in redazione da parte di un nostro lettore che parla della moglie, parrucchiera esperta che dopo tanti sacrifici non guadagna più di mille euro al mese: “Certe categorie di artigiani sarebbe ora di sostenerli con nuovi contratti nazionali e trattamenti”.
Continua a leggere


Riceviamo e pubblichiamo una lettera arrivata in redazione da parte di un nostro lettore che parla della moglie, parrucchiera esperta che dopo tanti sacrifici non guadagna più di mille euro al mese: “Certe categorie di artigiani sarebbe ora di sostenerli con nuovi contratti nazionali e trattamenti”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here