Spegne sigaretta nell’occhio della compagna dopo la lite al bar, poi aggredisce i clienti: arrestato

Spegne sigaretta nell’occhio della compagna dopo la lite al bar, poi aggredisce i clienti: arrestato


Ha spento una sigaretta nell’occhio della compagna dopo una lite al bar, poi ha aggredito alcuni clienti e le forze dell’ordine. I carabinieri di Sant’Orsola (Trento) hanno arrestato un uomo di 27 anni con le accuse di lesioni, oltraggio, violenza e minaccia e resistenza a pubblico.
Continua a leggere


Ha spento una sigaretta nell’occhio della compagna dopo una lite al bar, poi ha aggredito alcuni clienti e le forze dell’ordine. I carabinieri di Sant’Orsola (Trento) hanno arrestato un uomo di 27 anni con le accuse di lesioni, oltraggio, violenza e minaccia e resistenza a pubblico.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here