Torino, attivisti costruiscono muro davanti all’Assessorato all’Ambiente contro la crisi climatica

Torino, attivisti costruiscono muro davanti all’Assessorato all’Ambiente contro la crisi climatica


All’alba, un gruppo di attivisti di Extinction Rebellion ha costruito un muro alto due metri all’ingresso dell’Assessorato all’Ambiente della Regione Piemonte. La scritta sul muro “Crisi climatica. Chiuso per inadempienza” che ostruisce parzialmente l’ingresso all’assessorato è un’azione messa a segno per protestare contro “l’assenza di politiche climatiche radicali della Regione Piemonte”.
Continua a leggere


All’alba, un gruppo di attivisti di Extinction Rebellion ha costruito un muro alto due metri all’ingresso dell’Assessorato all’Ambiente della Regione Piemonte. La scritta sul muro “Crisi climatica. Chiuso per inadempienza” che ostruisce parzialmente l’ingresso all’assessorato è un’azione messa a segno per protestare contro “l’assenza di politiche climatiche radicali della Regione Piemonte”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here