“Troppo bella per l’assunzione”: aspirante vigilessa fa causa al comune di Cesena

“Troppo bella per l’assunzione”: aspirante vigilessa fa causa al comune di Cesena


La 27enne si era classificata terza al concorso come agente della polizia locale. Il legale: “Battuta sessista del comandante”. Secondo la commissione che ha giudicato i candidati, la giovane presentava invece lacune nella preparazione.
Continua a leggere


La 27enne si era classificata terza al concorso come agente della polizia locale. Il legale: “Battuta sessista del comandante”. Secondo la commissione che ha giudicato i candidati, la giovane presentava invece lacune nella preparazione.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here