Uccide la madre a Padova, Diletta Miatello resta in carcere: “È in uno stato mentale drammatico”

Uccide la madre a Padova, Diletta Miatello resta in carcere: “È in uno stato mentale drammatico”


Il Gip di Padova ha convalidato il fermo di Diletta Miatello, l’ex vigilessa di 51 anni accusata di aver ucciso la madre e aggredito il padre. Si è avvalsa della facoltà di non rispondere. Il suo avvocato: “Una situazione umanamente difficile”.
Continua a leggere


Il Gip di Padova ha convalidato il fermo di Diletta Miatello, l’ex vigilessa di 51 anni accusata di aver ucciso la madre e aggredito il padre. Si è avvalsa della facoltà di non rispondere. Il suo avvocato: “Una situazione umanamente difficile”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here