Uccisa dai suoi rottweiler, i cani avevano già ferito un giardiniere ma erano rimasti in famiglia

Uccisa dai suoi rottweiler, i cani avevano già ferito un giardiniere ma erano rimasti in famiglia


Iolanda Besutti è morta il giorno di Natale a Concordia sulla Secchia, nel Modenese, sbranata dai suoi due cani, due rottweiler che a febbraio avevano già gravemente ferito un giardiniere vicino casa. L’Ausl spiega che erano state impartite le necessarie prescrizioni e una visita comportamentale di entrambi i cani.
Continua a leggere


Iolanda Besutti è morta il giorno di Natale a Concordia sulla Secchia, nel Modenese, sbranata dai suoi due cani, due rottweiler che a febbraio avevano già gravemente ferito un giardiniere vicino casa. L’Ausl spiega che erano state impartite le necessarie prescrizioni e una visita comportamentale di entrambi i cani.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here