Luppino “custode dei segreti di Messina Denaro”: quei “pizzini” che potrebbero aprire a nuovi scenari

Luppino “custode dei segreti di Messina Denaro”: quei “pizzini” che potrebbero aprire a nuovi scenari


Giovanni Luppino è considerato tra i più fidati fiancheggiatori di Messina Denaro nonché custode dei suoi segreti. È quanto emerge tra le motivazioni che ha spinto il gip Fabio Pilato a confermare la misura cautelare in carcere per l’autista del boss di Costa nostra, mentre si indaga sui pizzini ritrovati tra i suoi oggetti che potrebbero aprire a nuovi scenari.
Continua a leggere


Giovanni Luppino è considerato tra i più fidati fiancheggiatori di Messina Denaro nonché custode dei suoi segreti. È quanto emerge tra le motivazioni che ha spinto il gip Fabio Pilato a confermare la misura cautelare in carcere per l’autista del boss di Costa nostra, mentre si indaga sui pizzini ritrovati tra i suoi oggetti che potrebbero aprire a nuovi scenari.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here