In ospedale col mal di testa, 16enne dice di essere caduto: i medici trovano proiettile nella tempia

In ospedale col mal di testa, 16enne dice di essere caduto: i medici trovano proiettile nella tempia


Giallo a Licata, dove un 16enne si è presentato ieri al pronto soccorso con mal di testa e una piccola ferita alla tempia. Ha riferito di essere caduto, ma, sottoposto a esami, i medici hanno scoperto che aveva proprio in quell’area un proiettile di 7 millimetri. Indagini in corso.
Continua a leggere


Giallo a Licata, dove un 16enne si è presentato ieri al pronto soccorso con mal di testa e una piccola ferita alla tempia. Ha riferito di essere caduto, ma, sottoposto a esami, i medici hanno scoperto che aveva proprio in quell’area un proiettile di 7 millimetri. Indagini in corso.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here