Castelverde, tenta di strangolare la compagna dopo una lite per le fettuccine


Martedì 18 aprile 2017 – Una banale lite domestica stava per trasformarsi in tragedia a via Raiano, in zona Castelverde. Un 50 enne italiano ha colpito più volte alla testa la compagna, una 44 enne romena, con un mattarello poco prima del pranzo di Pasquetta. I Carabinieri della Compagnia di Tivoli sono giunti sul posto poco dopo per arrestare l’uomo.

La vittima è stata ricoverata in ospedale in gravi condizioni, ma non sarebbe un pericolo di vita, nonostante anche il tentativo di strangolamento. In base ai primi accertamenti, sembra che il litigio sia scoppiato per il quantitativo giusto di uova da usare per preparare un piatto di fettuccine.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here