Ritirato dai supermercati burro macchiato d’inchiostro

Ritirato dai supermercati burro macchiato d’inchiostro: chi ha acquistato il prodotto può sostituirlo oppure ottenere il rimborso, ma non vi sono rischi per la salute

Come riportato da Il Fatto Alimentare e dall’associazione dei consumatori Altroconsumo, diversi supermercati (tra cui la catena NaturaSì, ma non solo) stanno richiamando e ritirando dai loro scaffali alcune confezioni di burro biologico. Si tratta del prodotto a marchio Antico Podere Bernardi, società che ha sede in provincia di Bologna.

La misura è stata presa in via precauzionale, anche se non vi sarebbero gravi rischi per la salute. Il problema è sorto a causa dell’inchiostro della confezione che avrebbe potuto macchiare il burro stesso. I prodotti sospetti sono quelli delle confezioni da 200 grammi: tutti i codici lotto sono stati ritirati, come anche tutte le date di scadenza.

Nel caso il prodotto sia stato già acquistato si può tornare nel punto vendita e chiedere la sostituzione oppure il rimborso. In caso di consumo, invece, non bisogna preoccuparsi eccessivamente, i rischi per la salute non sono seri.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here