Lazio, ag. Candreva: “Futuro? Ci penseremo”. Confronto tra giocatori e tifosi

Lazio, il futuro di Candreva è incerto, ma l'agente non parla di cessione. A Norcia le accuse dei tifosi ai giocatori


Candreva è sicuramente uno dei giocatori più chiacchierati della Lazio e, inevitabilmente, se ne parla sempre in ottica mercato. Il suo agente, Federico Pastorello, a TMW Radio ha evitato risposte su un eventuale trasferimento perché il centrocampista ora deve solo pensare a finire la stagione con la Lazio:

“Preferisco non parlarne, ha un contratto di più anni, in questo momento credo che debba dare il massimo per concludere bene la stagione della Lazio. Ci penseremo a tempo debito”.

Intanto a Norcia, sede del ritiro della Lazio, è andato in scena un confronto tra Curva Nord e giocatori. La stagione non può soddisfare nessuno e i tifosi hanno chiesto rispetto e impegno in campo. Chi indossa la maglia deve onorarla e come esempio è stato preso proprio mister Inzaghi, uno dei giocatori della Lazio scudettata. E lui farà la sua parte e cercherà di far scendere in campo una squadra all’altezza e con le giuste motivazioni. E durante il colloquio, durato quasi un’ora, i giocatori non hanno potuto smentire le accuse ricevute e Candreva ha concluso definendo ridicola la stagione disputata.

Intanto la società ha voluto tributare Pioli, esonerato domenica, con un video di ringraziamento.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here