Polizia Locale, il 20 gennaio a Segni la festa del santo patrono – info


Polizie Locali di tre province del Lazio insieme alla Festa della Polizia Locale il 20 gennaio a Segni (Rm)

L’associazione Vigili urbani castelli romani, monti prenestini e lepini, in collaborazione con il comune di Segni ha organizzato la XXIX edizione della festa celebrativa della ricorrenza del Santo Patrono della Polizia Locale, San Sebastiano martire, il prossimo venerdì 20 gennaio.

Come ormai tradizione, decine di comandi di tre province del Lazio (Roma, Frosinone e Latina) si ritroveranno insieme in uno dei territori dell’associazione, al fine di unire il momento celebrativo ad un’occasione di confronto sulle tematiche del corpo, sul ruolo delle Polizie Locali nel campo della sicurezza urbana, sulle diverse tematiche operative e sugli effetti dell’applicazione della recente riforma regionale, senza dimenticare l’annosa questione della riforma legislativa del settore, ormai da tempo non più rinviabile.

Gradito ospite del Presidente dell’Associazione, Dott. Dario Di Mattia, Comandante di Ariccia, e del Sindaco di Segni, Prof.ssa Maria Assunta Boccardelli, sarà – oltre alle decine di Comandanti dei comuni partecipanti – l’assessore agli Enti Locali della Regione Lazio, Fabio Refrigeri.

È annunciata anche la presenza di diversi Sindaci, oltre a Deputati, Senatori e consiglieri Regionali rappresentativi del territorio.

Il programma dell’evento prevede il ritrovo alle 15.30 in Piazza Risorgimento, per poi spostarsi al salone della scuola media “Don Cesara Ionta”, e successivamente raggiungere alle ore 18 la Cattedrale Santa Maria Assunta, ove il Vescovo della Diocesi di Velletri, S.E. Mons. Vincenzo Apicella, celebrerà la messa.

Al termine, previsto per le ore 19, i partecipanti sfileranno fino ad apporre una corona di alloro al monumento ai caduti, simbolo di tutti i caduti, in particolare di coloro che hanno sacrificato la loro vita nell’adempimento del proprio dovere nell’intento di assicurare la sicurezza dei cittadini, compresi i diversi colleghi delle Polizie Locali italiane caduti nel corso dello svolgimento del proprio servizio.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here