Apertura straordinaria della Piramide Cestia

Domani alle 11.30 è prevista l’apertura straordinaria del monumento eretto in onore di Caio Cestio, pretore, tribuno e membro del collegio dei Septenviri Epulones. La Piramide Cestia, fu costruita in soli 330 giorni, forse anche meno, su commissione dello stesso Caio Cestio il quale espresse chiaramente nel suo testamento che gli eredi gli innalzassero il sepolcro piramidale entro tale termine, pena la perdita della ricca eredità, come ricorda l’iscrizione scolpita sul fianco orientale del monumento: “opus absolutum ex testamento diebus CCCXXX, arbitratu (L.) Ponti P. f. Cla (udia tribu), Melae heredis et Pothi l(iberti)”. Gli eredi si affrettarono ad eseguire la richiesta e pare che completarono l’opera con qualche giorno d’anticipo.

In occasione dell’apertura straordinaria della piramide, luogo solitamente chiuso e visitabile una sola volta l’anno, si potrà visitare internamente il monumento; saranno descritti la costruzione, i dati storici e i vari restauri che si sono succeduti nel tempo. Si entrerà nel cuore del sepolcro, attraverso uno stretto corridoio, e si potrà ammirare il luogo di sepoltura, le pareti sontuosamente decorate e il soffitto con l’Apoteosi di Caio Cestio.

Luogo: Piramide di Caio Cestio, via Raffaele Persichetti

Orari: ore 11:30 Appuntamento davanti l’ingresso del sito (davanti il cancello d’ingresso della Piramide Cestia)

Prezzi: euro 15 (ingresso, visita e cuffie)

Info e prenotazioni: La prenotazione è obbligatoria. Inviare una mail a info@chiaraproietti.it (indicando il nome del/i prenotati, il numero e il recapito telefonico) oppure chiamare il 335 6747268.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here