Sicurezza stradale, l’Assemblea Capitolina approva mozione e delibera

Giornata vittime della strada, Consulta sicurezza e mobilità sostenibile: l’Assemblea Capitolina approva mozione e delibera

Ridurre gli incidenti stradali, pianificare azioni di prevenzione in tema di sicurezza sulle strade e incentivare la mobilità sostenibile. Questi i temi al centro del Consiglio straordinario odierno dedicato alle vittime della strada che ha visto la partecipazione di Jean Todt, presidente della Fia e inviato speciale dell’Onu per la sicurezza stradale. Come Torino, anche Roma ha votato all’unanimità la mozione per il recepimento della Giornata Mondiale per le vittime della strada, accogliendo le sollecitazioni dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che ha indetto la settimana della sicurezza stradale dall’8 al 14 maggio.

“La strada non è solo delle macchine: la strada è dei pedoni, è dei ciclisti e dei bambini. La strada è di tutti e tutti devono poter convivere senza assistere ogni giorno a un bollettino di guerra. Ci impegniamo con azioni concrete a raggiungere un obiettivo: ridurre drasticamente le vittime degli incidenti e rendere finalmente le nostre strade un ambiente sicuro e inclusivo. Ci diamo appuntamento tra qualche mese, numeri alla mano, per vedere insieme i risultati di Roma”.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here