Sant’Angelo Romano, ubriaco provoca incidente sulla Palombarese e fugge

Giovedì 13 aprile 2017 – I Carabinieri di Guidonia Montecelio hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 33 enne romano con le accuse di violenza privata, guida in stato di ebbrezza, fuga in caso di incidente con danni alle persone e omissione di soccorso.

L’uomo stava guidando la propria auto lungo la via Palombarese, nel territorio di Sant’Angelo Romano, e ha provocato un tamponamento violento ai danni di un’altra macchina, finita fuori strada. Il conducente non si è fermato e non ha prestato alcun soccorso, anzi ha tentato di entrare con la forza in un altro veicolo, costringendo l’automobilista a portarlo dalla fidanzata.

La vittima ha respinto l’assalto del 33 enne e ha contattato i militari, i quali hanno bloccato l’uomo in stato confusionale: è risultato positivo all’alcoltest, mentre le persone rimaste ferite dopo l’incidente se la caveranno con cinque giorni di prognosi.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here