Rifiuti, Galleti dopo incontro con Raggi: “Piano ambizioso, ma dati da verificare”

Galletti: "Trovo questo piano molto ambizioso. Credo davvero che questi dati vadano sicuramente verificati con molta attenzione"

Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e la sindaca di Roma Virginia Raggi si sono incontrati nel pomeriggio al ministero dell’Ambiente per un confronto sul tema rifiuti, nel corso del quale è stato esposto Piano materiali post-consumo.

Al vertice hanno partecipato l’assessore comunale all’Ambiente Pinuccia Montanari, i tecnici del ministero di Via Cristoforo Colombo, l’amministratore delegato di Ama Lorenzo Bagnacani e il direttore generale Stefano Bina. L’amministrazione capitolina ha presentato il piano dei materiali post-consumo 2017-2021 e il relativo piano industriale. Il ministro ha preso atto degli obiettivi individuati nel documento, che verrà valutato in un prossimo tavolo di approfondimento tecnico cui parteciperà anche la Regione Lazio.

Queste le parole del ministro:

“Il sindaco, l’assessore e i vertici di Ama ci hanno illustrato il loro piano, che ha bisogno di approfondimenti tecnici. Ora faremo un incontro anche con la Ragione Lazio che è un altro attore importante per la chiusura del ciclo integrato dei rifiuti. Trovo questo piano molto ambizioso: i target che hanno sulla differenziata e sulla prevenzione dei rifiuti sono più virtuosi di quelli individuati dalla direttiva Ue e vengono colti 9 anni prima. Io credo davvero che questi dati vadano sicuramente verificati con molta attenzione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here