Allarme per due detenuti fuggiti da Rebibbia, sono pluriomicidi

Allarme per due detenuti fuggiti da Rebibbia: si tratta di due romeni che avrebbero scavalcato il muro di recinzione

Una fuga che desta preoccupazione: come riferito da Il Messaggero, questo pomeriggio due stranieri sono evasi dal carcere Rebibbia e l’allarme è ancora più alto se si pensa che si sta parlando di persone accusate di diversi omicidi.

Da quanto trapelato finora, i due, entrambi di nazionalità romena, hanno scavalcato il muro di recinzione e hanno percorso a piedi via Tiburtina. La Polizia e i Carabinieri li stanno cercando da ore e sull’evasione sta indagando la Polizia Penitenziaria. Un identikit dei fuggitivi è stato approntato dalle forze dell’ordine per essere diffuso.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here