Aosta, cadavere carbonizzato ritrovato con la mano mozzata: è giallo



Il cadavere di un uomo ancora senza identità, di età apparente sui 30 anni circa, è stato ritrovato carbonizzato e senza una mano nei pressi del castello medievale di Fénis, in val d’Aosta. Gli inquirenti indagano sul caso, domani sarà eseguita l’autopsia.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here