Bologna, la polizia sgombera il centro sociale Làbas: duri scontri in città tra agenti e attivisti



Ne corso della mattinata, la polizia ha proceduto con le operazioni di sgombero dell’ex caserma Masini di via Orfeo, a Bologna, occupata da cinque anni dal collettivo Làbas. Lo sgombero ha provocato duri scontri e tafferugli tra gli attivisti e le forze dell’ordine: la polizia ha manganellato molti manifestanti e gli attivisti hanno risposto con il lancio di fumogeni. Sigilli anche per il laboratorio Crash di via della Cooperazione.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here