Debora, uccisa dall’uomo che l’aveva violentata dieci anni prima



Debora Rizzato, operaia di 24 anni, è stata uccisa con sette coltellate alle spalle dall’uomo che l’aveva violentata quando aveva 14 anni. Dopo lo stupro la persecuzione durata dieci anni e culminata nell’agguato omicida. Aveva denunciato le molestie del suo aguzzino più volte, ma i carabinieri dicevano di avere “le mani legate”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here