Ferrara, la presidente dell’Arcigay rimproverata in spiaggia: “Certe cose non si fanno”



Manuela Macari, 45enne presidente dell’Arcigay di Ferrara, è stata fermata dai proprietari di uno stabilimento a Lido di Spina in seguito alle lamentale da loro ricevute da parte di altri clienti per presunti “comportamenti inopportuni” della donna e delle sue amiche: “Nulla di tutta questa vicenda è giusto. È ora di dire basta”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here