Indagati i vertici della Banca Popolare di Bari: presunte irregolarità dal 2013 al 2016



Il presidente Marco Jacobini, i suoi due figli e altri vertici della Banca Popolare di Bari sono finiti nel registro degli indagati per alcune presunte irregolarità commesse tra il 2013 e il 2016. La Banca Popolare barese conta 70mila soci e alle sue dipendenza lavorano 3.500 persone.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here