Marche, disse “gentaccia” a due terremotate. Niente scuse: “Mi sono sentita minacciata”



Anna Casini, vicepresidente della Regione Marche, non smentisce di aver definito “gentaccia” due terremotate di Arquata del Tronto: “Sentendomi minacciata, peraltro in un luogo istituzionale, ho chiesto che le signore venissero allontanate”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here