“Niccolò sognava una casa, ora avrà una tomba”. A casa Ciatti la rabbia dei parenti



Tornati da Barcellona, i genitori di Niccolò Ciatti ricevono a Scandicci le visite di amici e parenti. “Quando il dolore ci dilania cerchiamo l’odore di nostro figlio sul suo cuscino”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here