Porta migranti in piscina e posta foto su facebook, prete riempito di insulti



Don Massimo Biancalani è stato anche bloccato dal social dopo decine di segnalazioni e insulti ricevuti. “Era un premio perché avevano lavorato gratis, dopo il post sono state tagliate tutte le gomme delle loro biciclette” ha denunciato il prete attaccato anche da Salvini.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here