Novara, uccide l’amico del cuore e confessa su Facebook. La madre: “Non lo riconosco”


Novara, uccide l’amico del cuore e confessa su Facebook. La madre: “Non lo riconosco”


Le famiglie della vittima, Yoan Leonardi, e del killer reo confesso, Alberto Pastore, hanno posato un mazzo di fiori sul luogo del delitto. Intanto il 23enne si è chiuso nel silenzio, non rispondendo agli inquirenti. Avrebbe ucciso l’amico del cuore per gelosia: si era convinto che tra lui e la sua ex ci fosse qualcosa.
Continua a leggere


Le famiglie della vittima, Yoan Leonardi, e del killer reo confesso, Alberto Pastore, hanno posato un mazzo di fiori sul luogo del delitto. Intanto il 23enne si è chiuso nel silenzio, non rispondendo agli inquirenti. Avrebbe ucciso l’amico del cuore per gelosia: si era convinto che tra lui e la sua ex ci fosse qualcosa.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here