Si uccide sotto il treno, davanti alla mamma. Il testimone: “Era sotto choc, portata in ospedale”


Si uccide sotto il treno, davanti alla mamma. Il testimone: “Era sotto choc, portata in ospedale”


Un diciannovenne di Pordenone ieri pomeriggio si è tolto la vita alla stazione ferroviaria dell’ospedale di Mestre, dove era ricoverato fino a pochi minuti prima. Un gesto estremo compiuto sotto gli occhi della genitrice.
Continua a leggere


Un diciannovenne di Pordenone ieri pomeriggio si è tolto la vita alla stazione ferroviaria dell’ospedale di Mestre, dove era ricoverato fino a pochi minuti prima. Un gesto estremo compiuto sotto gli occhi della genitrice.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here