Taormina, collettivo dedica murales a Santa Carola Rackete, “protettrice dei rifugiati”


Taormina, collettivo dedica murales a Santa Carola Rackete, “protettrice dei rifugiati”


Su un muro della città siciliana è apparso un murale raffigurante Carola Rackete con un’aureola e in braccio un bambino con indosso un giubbotto salvagente.
Continua a leggere


Su un muro della città siciliana è apparso un murale raffigurante Carola Rackete con un’aureola e in braccio un bambino con indosso un giubbotto salvagente.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here