Crisanti: “Con 7mila casi al giorno di coronavirus servono misure restrittive”


Crisanti: “Con 7mila casi al giorno di coronavirus servono misure restrittive”


“Se siamo passati da 1.800 a 2.500 casi in un giorno può anche essere occasionale, dobbiamo vedere cosa succede nei prossimi giorni. Un numero di casi che mi preoccuperebbe è Intorno ai 7-8 mila casi al giorno, allora bisognerebbe prendere provvedimenti restrittivi” ha spiegato Andrea Crisanti, virologo e professore ordinario di Microbiologia all’Università di Padova commentando l’andamento dei contagi in Italia.
Continua a leggere


“Se siamo passati da 1.800 a 2.500 casi in un giorno può anche essere occasionale, dobbiamo vedere cosa succede nei prossimi giorni. Un numero di casi che mi preoccuperebbe è Intorno ai 7-8 mila casi al giorno, allora bisognerebbe prendere provvedimenti restrittivi” ha spiegato Andrea Crisanti, virologo e professore ordinario di Microbiologia all’Università di Padova commentando l’andamento dei contagi in Italia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here