Gli esperti bocciano il nuovo Dpcm, da Crisanti a Ricciardi: “Le misure non sono sufficienti”


Gli esperti bocciano il nuovo Dpcm, da Crisanti a Ricciardi: “Le misure non sono sufficienti”


Per molti esperti italiani il nuovo Dpcm firmato da Giuseppe Conte e in vigore fino al 24 novembre per contrastare il Coronavirus contiene misure che non sono sufficienti. Per Andrea Crisanti sono a effetto temporaneo e non risolutive”, Massimo Galli si augura che “i provvedimenti del nuovo Dpcm bastino, ma non lo so, e se qualcuno afferma di saperlo mente”, mentre per Silvio Garattini “danno un colpo al cerchio e uno alla botte tra salute ed economia ma non arrivano al punto giusto”.
Continua a leggere


Per molti esperti italiani il nuovo Dpcm firmato da Giuseppe Conte e in vigore fino al 24 novembre per contrastare il Coronavirus contiene misure che non sono sufficienti. Per Andrea Crisanti sono a effetto temporaneo e non risolutive”, Massimo Galli si augura che “i provvedimenti del nuovo Dpcm bastino, ma non lo so, e se qualcuno afferma di saperlo mente”, mentre per Silvio Garattini “danno un colpo al cerchio e uno alla botte tra salute ed economia ma non arrivano al punto giusto”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here