La storia dell’imprenditore molisano trasferitosi in Tunisia che torna poi in Italia su un barcone


La storia dell’imprenditore molisano trasferitosi in Tunisia che torna poi in Italia su un barcone


Si chiama Roberto Rivellino l’imprenditore molisano quarantenne che circa otto anni fa ha deciso di trasferirsi in Tunisia per aprire un’azienda di jeans e che qualche settima fa è tornato in Italia a bordo di un barcone su cui viaggiavano una cinquantina di migranti. “Ha il passaporto, è un cittadino italiano, ma stiamo facendo accertamenti sul suo status”, ha detto il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio. Non è infatti chiaro perché l’uomo non sia tornato in maniera regolare nel suo stesso Paese.
Continua a leggere


Si chiama Roberto Rivellino l’imprenditore molisano quarantenne che circa otto anni fa ha deciso di trasferirsi in Tunisia per aprire un’azienda di jeans e che qualche settima fa è tornato in Italia a bordo di un barcone su cui viaggiavano una cinquantina di migranti. “Ha il passaporto, è un cittadino italiano, ma stiamo facendo accertamenti sul suo status”, ha detto il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio. Non è infatti chiaro perché l’uomo non sia tornato in maniera regolare nel suo stesso Paese.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here