L’app per fare sesso a distanza con una biancheria speciale

Per gli amanti del sesso virtuale, ma soprattutto chi è costretto a stare lontano dal proprio partner per lunghi periodi, arriva l’app per fare sesso a distanza da scaricare sul proprio telefonino. A patto di avere un particolare tipo di biancheria intima capace di collegarsi all’applicazione in questione, naturalmente.

La possibilità di questi “incontri ravvicinati a distanza” saranno possibili grazie ad un’idea della Durex, casa produttrice di profilattici che, in collaborazione con la Fundawear, svilupperà un particolare tipo di biancheria capace di recepire gli stimoli inviati dal proprio partner grazie a degli impianti vibranti al suo interno. Il tutto ricreando per quanto possibile le sensazioni tattili percepite nel “fare l’amore” nella maniera classica.

Se invece vuoi passare dal virtuale al pratico, visita il sito BaciRosa.

Roma, 18 aprile

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here